Collaborazione e co-creazione di contenuti strutturati semplificate con SDL Tridion Docs 14

Il principale sistema di SDL per la gestione dei contenuti basato su componenti fornisce nuovi spazi per la creazione di bozze e la revisione per unificare il lavoro dei vari team e creatori di contenuti all'interno di un'organizzazione

SDL (LSE: SDL), azienda leader a livello globale nella creazione, traduzione e distribuzione di contenuti, ha annunciato in data odierna l'ultima versione di SDL Tridion Docs, che offre tutta la potenza di una soluzione per la creazione di contenuti strutturati ai knowledge worker e agli esperti in materia (SME) in un ambiente unificato e collaborativo. SDL Tridion Docs 14, il sistema di gestione dei contenuti basato su componenti leader del settore, permette a qualsiasi utente all'interno di un'organizzazione di creare, rivedere e modificare collaborativamente qualunque tipo di contenuto strutturato. 

SDL Tridion Docs 14 offre alle aziende un modo intelligente per creare, tradurre, gestire e distribuire contenuti strutturati, come documenti finanziari e legali, documenti tecnici sui prodotti e materiali di eLearning, che sono spesso frutto del lavoro di decine di collaboratori, dagli autori agli esperti in materia, dai traduttori ai revisori. Gli autori possono creare contenuti in diverse lingue in qualsiasi formato e output, incluse le applicazioni di intelligenza artificiale e i dispositivi intelligenti o connessi, evitando al contempo la duplicazione dei contenuti in tutta l'azienda. 

La piattaforma elimina anche il rischio di errori e ritardi normalmente causati dalla condivisione dei documenti tramite e-mail, file e fogli di calcolo. La nuova funzionalità Collective Spaces (Spazi collettivi), che include le interfacce Draft Space (Spazio bozza) e Review Space (Spazio revisione), migliora il processo di modifica, revisione e approvazione, rendendo più semplice ed efficiente il lavoro dei collaboratori. Ciò significa che anche i collaboratori occasionali o gli esperti in materia ora possono creare, rivedere e modificare contenuti strutturati senza necessità di comprendere e lavorare direttamente con l'XML sottostante basato su DITA. 

"La creazione e la modifica di documenti all'interno di un ambiente di contenuti rientrano, di norma, nelle competenze esclusive di poche persone all'interno di un'organizzazione, al fine di mantenere l'integrità e il controllo delle versioni di un documento. Tuttavia, per redigere la relazione annuale di un'azienda, ad esempio, è necessario il contributo degli esperti finanziari, dell'ufficio legale e del team addetto alle relazioni con gli investitori. Analogamente, un documento tecnico può richiedere il contributo di più esperti tecnici, che non hanno necessariamente le conoscenze necessarie per modificare i contenuti strutturati", spiega Jim Saunders, Chief Product Officer di SDL. "Le nuove funzionalità di spazi collettivi introdotte con SDL Tridion Docs 14 semplificano la revisione e la modifica di interi documenti, o solo della sezione di competenza specifica, in modo agile, riducendo sensibilmente il tempo necessario per creare, tradurre e finalizzare un documento." 

Vantaggi principali di SDL Tridion Docs: 

SDL Tridion Docs 14 è stato progettato per aiutare le aziende che faticano a gestire un volume crescente di contenuti. Offre numerosi vantaggi, tra cui i seguenti: 

  • Capacità di creare ambienti di lavoro digitali che facilitano la collaborazione via intranet o extranet tra dipendenti e partner o agenti su scala globale. 
  • Tracciabilità completa e audit trail delle informazioni business-critical per garantire la sicurezza delle informazioni. 
  • Distribuzione sicura di informazioni precise e contestuali ai singoli utenti, grazie ai metadati e alla tassonomia. 


La funzionalità Draft Space (Spazio bozza) offre i vantaggi seguenti: 

  • Vista dell'intero documento: diversamente dalla maggior parte dei sistemi di gestione dei contenuti basati su componenti che mostrano solo singoli argomenti o componenti, i collaboratori possono scorrere agevolmente l'intera pubblicazione e apportare modifiche ovunque. 
  • Esperienza utente intelligente: i collaboratori possono ora accedere a funzioni essenziali in base alle loro attività e al livello di autorizzazione. Ove necessario, è possibile mostrare solo le sezioni che devono essere modificate. 
  • Altamente configurabile: Draft Space (Spazio bozza) si integra facilmente con altre soluzioni e sistemi di terze parti per creare dashboard, monitorare le prestazioni e generare informazioni aziendali. 
  • Garanzia di conformità e visibilità dell'audit trail: questa soluzione offre una panoramica completa dei flussi di lavoro di informazioni critiche, con report sui commenti dei revisori, suggerimenti e relative soluzioni. 


La funzionalità Review Space (Spazio revisione) offre i vantaggi seguenti: 

  • Overlay di revisione: consente a più revisori di fornire feedback sullo stesso contenuto in contemporanea. L'autore mantiene il controllo sul contenuto finale e può integrare i commenti dei revisori a propria discrezione. 
  • Altamente scalabile: il sistema supporta la collaborazione con grandi team globali distribuiti, sia in sede che tra diverse organizzazioni. 
  • Semplicità di utilizzo: permette di accelerare la creazione di contenuti strutturati e la revisione dei flussi di lavoro a livello aziendale con una formazione minima. 
  • Collaborazione unificata: i flussi di lavoro di collaborazione strutturata sono centralizzati a livello aziendale attraverso semplici attività di creazione e revisione dei contenuti. 

"Una delle principali tendenze a cui stiamo assistendo è la necessità per i team addetti ai contenuti di rendere accessibili a un pubblico non tecnico i sistemi per la creazione di contenuti strutturati. Permettendo ai collaboratori di creare e rivedere i contenuti scomposti in componenti, le organizzazioni possono essere molto più agili e lavorare in modo iterativo anziché utilizzare il tradizionale approccio a cascata", afferma Tony White, fondatore della società di analisi Ars Logica. "Stiamo attualmente esaminando SDL Tridion Docs 14 e, a breve, pubblicheremo i nostri dati su come questa soluzione possa aiutare i team di grandi dimensioni e dislocati in diverse parti del mondo ad adottare un nuovo modello operativo intelligente." 

Essendo un sistema di gestione dei contenuti basato su componenti e predisposto per DITA, SDL Tridion Docs centralizza le attività di creazione, traduzione e distribuzione di contenuti strutturati, aiutando le aziende moderne a gestire e fornire informazioni business-critical, come regole, policy, procedure, informazioni sui prodotti e altro ancora, su vasta scala e in più lingue. I clienti di SDL Tridion Docs operano in settori che vanno dall'high-tech alle scienze biologiche, dall'industria automobilistica alla produzione industriale e ai servizi finanziari; oltre l'80% di loro ha ottenuto un ROI nell'arco di 18-24 mesi grazie all'uso di SDL Tridion Docs.

Contatti

SDL Tridion Docs

Scoprite in che modo SDL Tridion Docs può aiutare i vostri team globali a collaborare in un ambiente di creazione di contenuti strutturato.

White paper IDC

Siete pronti ad adottare un nuovo approccio ai contenuti per costruire la vostra azienda AI-ready?

Informazioni su SDL

SDL (LSE: SDL) è il leader globale nei campi della creazione, della traduzione e della distribuzione dei contenuti. Da più di 27 anni aiutiamo le aziende a comunicare con fiducia e a realizzare risultati commerciali tangibili, consentendo loro di offrire esperienze efficaci che coinvolgono i clienti in un ampio spettro di punti di contatto in tutto il mondo.

Volete saperne di più? Scoprite perché 90 delle 100 aziende globali più importanti si affidano a noi su SDL.com. Seguiteci su Twitter, LinkedIn e Facebook

Copyright © 2020 SDL plc. Tutti i diritti riservati. Il nome e il logo SDL e i nomi di prodotti e servizi SDL sono marchi di SDL plc e/o delle sue consociate. Alcuni di questi marchi potrebbero essere registrati. Altri nomi di aziende, prodotti o servizi appartengono ai rispettivi proprietari.